Algeria 21 Aprile 6 Maggio 2018

Un itinerario diverso, dalle solite rotte battute dagli amanti del deserto.

Compiendo un circuito nel sud dell’Algeria uniremo la passione per le attraversate sahariane tra le alte dune dell’ Erg  Admer con i passaggi tra i canyon del Tikoubaouneine, nel Tadrart tra guglie e pinnacoli frastagliati, erosi ed immersi in finissima sabbia dorata, un labirinto di corridoi e fiumare tra sfasciumi di arenaria ed archi poderosi fino alla Guefla di Essendilene.

Insomma un Viaggio fantastico, capace di entusiasmare, qualsiasi tipo di viaggiatore.

Il viaggio si potrà affrontare in moto da enduro o in fuoristrada 4×4 con riduttore, o come passeggero in auto dell’organizzazione. La percorrenza totale sarà superiore a 5000 km.

Saremo seguiti, fino dall’ingresso in Algeria da una guida Tuareg e scortati per il percorso d’avvicinamento dall’esercito algerino.

Si faranno campi tendati e soste rigeneranti in hotel.

Per i motociclisti garantiamo il trasporto dei bagagli e le scorte di carburante.

Durante i bivacchi, la logistica di campo e la cambusa saranno garantiti dall’organizzazione.

L’organizzazione, assicura l’assistenza meccanica di base e personale abilitato al primo soccorso medico.

La partenza è fissata per sabato 21 Aprile dal porto di Genova, rotta verso la Tunisia.

Sbarcati sul territorio africano raggiungeremo Sfax per il pernottamento.

Il lunedì mattina di buon ora partiremo alla volta del confine algerino dove saremo attesi dalla nostra guida Tuareg che ci agevolerà nelle lunghe e burocratiche pratiche d’ingresso.

Per partecipare ci vuole il passaporto con almeno sei mesi di validità.

La nostra agenzia algerina ci fornirà l’invito con il quale potremmo richiedere il visto di ingresso all’ambasciata d’Algeria a Milano.

E’ fissato un minimo di equipaggi partecipanti (7 veicoli) e l’adesione dovrà essere perfezionata entro 15 Marzo 2018.

Il rientro è previsto, sempre su nave, destinazione Genova per il 7 Maggio.

I costi di partecipazione comprendono il viaggio nave con trattamento pensione completa, l’assistenza logistica, la cambusa per i campi, la guida Tuareg con mezzo d’assistenza proprio, l’assistenza meccanica e sanitaria di primo soccorso.

Non comprendono gli hotel e le cene fuori dai bivacchi che saranno pagati volta per volta a seconda delle proprie esigenze,

i visti sul passaporto (85 € più spese d’agenzia), l’assistenza alla frontiera 25€ a persona, la tessera 2018 4WD Experience 50 € e l’ assicurazione sanitaria 90 €.

2 Persone  + auto € 2.450,00

1 Persona + auto € 1.800,00

1 Persona supplementare € 550,00

1 Motociclista + moto € 1.800,00

1 Passeggero moto € 550,00

1 Passeggero su veicolo organizzazione € 1.000,00

Per tutte le informazioni aggiuntive scrivere a info@4wdexperience.it

© 4WD EXPERIENCE. All right reserved.

4WD EXPERIENCE